Crea sito

“Il più brutto weekend” è un magnifico spettacolo!

Pubblico delle grandi occasioni, ieri sera al Teatro Parioli – Peppino De Filippo di Roma per la “Prima” capitolina della commedia Il più brutto weekend della nostra vita, di Norm Foster, diretto e interpretato da Maurizio Micheli con Benedicta Boccoli, Nini Salerno e Antonella Elia.

La pièce, benché scritta da un commediografo canadese, è impregnata di humor anglosassone che la raffinata regia di Maurizio Micheli non manca di sottolineare. Bravissimi gli interpreti, dallo stesso Micheli, mattatore del palcoscenico, a Benedicta Boccoli che si conferma una volta di più una delle migliori attrici del teatro italiano. Non sono certo da meno Nini Salerno, indimenticato gatto di Vicolo Miracoli, e Antonella Elia, che dimostra a tutti di essersi scrollata definitivamente di dosso il personaggio di soubrettina ochetta, rivelando un talento rimarchevole.

L’esilarante commedia è stata preceduta da una lunga e commovente standing ovation in ricordo di Luigi De Filippo, scomparso nei giorni scorsi.

Tra gli amici accorsi ad applaudire il cast, il musicologo Dario Salvatori, il grandissimo jazzista ed ex gufo Lino Patruno, il direttore de Il Fatto Quotidiano Marco Travaglio, la sempre splendida Brigitta Boccoli in compagnia dei figli, la giornalista Roberta Beta, lo scrittore Niky Marcelli, il grandissimo Gigi Proietti accompagnato dalla moglie Nanda. E poi ancora Pino Strabioli, Michele Mirabella, Gianni Nazzaro, Andrea Giordana.

La compagnia al completo: Antonella Elia, Nini Salerno, Maurizio Micheli, Benedicta Boccoli

 

I meritati applausi

Pubblicato da gossipgirl

Le brave ragazze vanno in Paradiso, ma le ragazzacce si intrufolano dappertutto!