Gutierrez conquista Parigi

Marcos Antonio Gutierrez davanti alcune sue opere.

Dopo aver presentato le sue nuove “creature” pittoriche a Roma e in molte altre città italiane e all’estero, il maestro internazionale Marcos Antonio Gutierrez ha esportato ed esposto al Palazzo delle Esposizioni parigino (Expo Porte de Versailles, Paris), dal 26 al 28 gennaio 2024.

Apprezzato, ben valutato e molto gradito da molti critici e cultori d’arte, l’agenzia “PassepARTout Unconventional Gallery”, nella persona della dottoressa Elena Ferrari, curatrice dell’evento parigino, ha voluto omaggiare il maestro Gutierrez esponendo le sue opere, con grande rilievo, nel corridoio centrale del grandioso padiglione espositivo del prestigioso “Expo Porte de Versailles, Paris”, il più grande Palazzo di Esposizioni d’Europa.

I visitatori ammirano le opere di Marcos Antonio Gutierrez

Tantissimo interesse e moltissimo gradimento è stato espresso, in più riprese e in diverse occasioni, durante le tre giornate dell’esposizione, da parte di visitatori, estimatori, curiosi, appassionati, acquirenti, collezionisti e mercanti d’arte. Grande successo assicurato, nell’immediato e ottime prospettive di maggiore e migliore sviluppo di gradimento, interesse e vendita di queste sue nuove opere, per il futuro.

Il maestro Gutierrez ha mostrato il meglio del suo nuovo stile pittorico, ispirato alla Pop Art astratta, da lui ideata, inventata e applicata, dove protagoniste assolute sono le figure geometriche con sfumature di diversi colori trasparenti, velati e soprapposti, che raggiungono numerose profondità in diverse tonalità che attraggono, avvolgono e incantano l’occhio dell’osservatore, ponendolo lietamente assorto nel “vedere” tutto ciò che i suoi pensieri ispirano, infondono e suscitano.

Visitatori davanti alcune opere di Marcos Antonio Gutierrez

Queste nuove opere del maestro Gutierrez, volutamente prive di titolo, lasciano la vista libera di “sognare” e “vedere” il meglio dei propri pensieri e del proprio animo, facendo inspirare serenità e bellezza interiore. Portare almeno un’opera del maestro Gutierrez nella propria casa consentirà di sognare ad occhi aperti, in una “luce” di benessere che si diffonderà tutto intorno.

Pubblicato da gossipgirl

Le brave ragazze vanno in Paradiso, ma le ragazzacce si intrufolano dappertutto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.