Crea sito

Un parco a misura di bambino

Andrea Farnetani

Giochi creativi, circo, teatro: la città che riprende forma, anche per i bambini, abitando spazi condivisi e da condividere con tutti. Da domenica 30 maggio a domenica 27 giugno, Parco Labia, da Largo Fausta Labia (Zona Fidene Serpentara) diventerà Kids Labia, uno luogo aperto a tutti dove passare dai laboratori alla giocoleria, dalle bolle di sapone agli equilibrismi, immaginando una nuova città.

A inaugurare Kids Labia il 30 maggio alle ore 16.00 sarà la Premiata Compagnia Amilcare Polpacci & F.lli con il suo circo a pedali che trasformerà le strade del quartiere in passerelle, le piazze in piste da circo e i marciapiedi in palcoscenici portando in giro il Gran Varietà Velocizzo. Un primo assaggio che proseguirà il 4 e 5 giugno con due giorni in compagnia di Chien Barbù Mal Rasè: sabato con La città del domanidomani, laboratorio di riciclo creativo, e domenica con El Trio Churro spettacolo di clown teatrale, giocoleria e improvvisazione. Ancora laboratori sabato 12 giugno con Valerio Bonsegnae , con l’installazione di giochi creativi in legno, stoffa e bambù, per un laboratorio volto a riscoprire la semplicità della creatività, sviluppando manualità, immaginazione e il pensiero logico del bambino e dell’adulto. E ancora spettacolo domenica 13 giugno con la giocoleria e gli equilibrismi di Alessio Paolelli e il suo “Colpi Di Toss”.

El Trio Churro

Con Elisa Spanò, il 19 giugno arriveranno anche le bolle di sapone, con Riciclando Sogni laboratorio di bolle di sapone con strumenti di riciclo,  mentre il 20 giugno sarà la volta di  Trick Nik di e con Andrea Farnetani: un picnic inedito di trucchi e abilità, la cui estetica è ispirata alla classica tovaglia, a scacchi rossi e bianchi, compulsivamente presente in tutti gli elementi di scena.

Chiusura affidata a Chien Barbù Mal Rasé il 28 e 29 giugno: sabato con La Città Ideale, laboratorio di riciclo per sognare insieme grandi e piccini una nuova forma di città, e domenica con Smisurate Divagazioni, spettacolo di azione e reazione, gioco e follia.

Kids Labia

Kids Labia, curato da Emanuele Avallone e Daniele Spadaro, fa parte di La Città Ideale, progetto ideato da Fabio Morgan, che si snoderà fino a fine luglio toccando le tante periferie romane, circumnavigando con le sue nuove visione di arte popolare il centro storico e il suo ben consolidato patrimonio artistico.

Pubblicato da gossipgirl

Le brave ragazze vanno in Paradiso, ma le ragazzacce si intrufolano dappertutto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *