Le opere di Simona Sarti in mostra a Roma

Simona Sarti

Sostanzialmente pittrice, Simona Sarti, artista romana tra le più note, entra nello spazio della tela con energia gestuale affrontando l’esperienza creativa come percorso interiore cercato tra lo spessore della materia usata nell’atto artistico tendenzialmente astratto di matrice informale. Colori acrilici e materiali altri, colle o foglia d’oro e d’argento, producono pigmenti brillanti, altre volte opachi e spenti nei quali risuona un suo profondissimo mondo interiore.

L’artista è solita trovare tra le pieghe della realtà una spaccatura nella materia, identificando una luce che filtra nel buio denso del qui e ora e sa impadronirsene, trasformando il bagliore incerto in una fitta trama di autonoma immaginazione.

Coniugando gesto e ponderazione, le sue opere si completano attraverso la sensibile relazione con il pubblico, realizzando un intreccio tra estetica ad etica che restituisce all’opera d’arte il suo ruolo di veicolo comunicativo tra individuo e collettività.

Pubblicato da gossipgirl

Le brave ragazze vanno in Paradiso, ma le ragazzacce si intrufolano dappertutto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *