Crea sito

Il 27 e 28 aprile, tutti… Pe’ Strada!

La locandina dell’evento.

Il 27 e 28 aprile EMERGENCY torna “Pe’ Strada” e festeggia il suo 25° anniversario. L’evento ha come tema pratiche, idee e vite resistenti e vedrà sul palco artisti e operatori di Emergency.
Quest’anno, dopo quattro edizioni di successo, l’organizzazione umanitaria celebra la grande musica jazz e non solo, con l’appuntamento annuale PE’ STRADA. La gioiosa maratona musicale, ancora una volta sotto la direzione artistica del sassofonista Stefano Di Battista, si svolgerà a Piazza del Popolosabato 27 aprile fino al tramonto, coinvolgendo i più importanti jazzisti del panorama nazionale. Domenica 28 aprile, invece, si esibiranno sul palco le sei migliori band emergenti che hanno partecipato al Pe’ Strada Music Contest, con la conduzione dell’attrice Paola Minaccioni.
Sabato 27 aprile, a partire dalle 11.00, Pe’ Strada travolgerà Piazza del Popolo con attività dedicate ai bambini e dalle ore 17.00 con una jam session non-stop che coinvolgerà alcuni tra i più grandi nomi della scena jazz italiana, accolti dalla voce del critico musicale Ernesto Assante, insieme a due poeti di rilievo come Maria Grazia Calandrone e Claudio Damiani che reciteranno alcune loro poesie.
Sotto la guida del direttore artistico Stefano Di Battista, si esibiranno sul palco Nina Zilli, Giorgio Cùscito & Swing Valley BandNicky NicolaiPijiLadyvetteMaria Pia De Vito, Walter Ricci, Luigi Del Prete, Andrea Rea, Daniele Sorrentino. Sul palco anche l’infermiere Roberto Maccaroni che ha da poco pubblicato il libro Prometto che ritorno. Con Emergency in Africa e in Afghanistan, il Presidente di Emergency Rossella Miccio e il fondatore Gino Strada.
Domenica 28 aprile, dalle 17.00 in poi, EMERGENCY lancerà PE’ STRADA MUSIC CONTEST, il concorso dedicato a band emergenti di ragazze e ragazzi tra i 16 e i 35 anni. Le sei migliori tra quelle che si sono candidate si esibiranno sul palco di Piazza del Popolo, di fronte al pubblico e a una giuria composta tra gli altri da Boris Sollazzo (Radio Rock; Rolling Stone), Fabio Magnasciutti (musicista e illustratore), Tony Pujia di T-Recs Music.
Il gruppo proclamato vincitore dalla Giuria Ufficiale sarà premiato con la produzione e la pubblicazione da parte di T-Recs Music di brano e video della canzone presentata, mentre il gruppo proclamato vincitore dal pubblico si aggiudicherà il Primo Trofeo “Pe’ Strada Music Contest 2019”. Agli intermezzi musicali si alterneranno toccanti storie di guerra lette da Paolo Calabresi e Paola Minaccioni, la performance del duo Daiana Lou e di un’importante band romana che sarà annunciata nei prossimi giorni.
L’appuntamento con PE’ STRADA è sabato 27 e domenica 28 aprile a Piazza del Popolo, dove sarà allestito un piccolo “villaggio Emergency” con il palco per le performance musicali e gli stand in cui sarà possibile informarsi sulle attività dell’organizzazione e trovare i suoi gadget. Dopo il grande successo della scorsa edizione, verrà allestito nuovamente PEACE THERAPY, un innovativo percorso grazie al quale i visitatori potranno rivivere le storie dei pazienti che ogni giorno vengono accolti negli ospedali di EMERGENCY nelle zone di guerra, attraverso un’esperienza immersiva fatta di filmati, immagini e realtà virtuale. Peace Therapy sarà visitabile per tutte le giornate di sabato 27 e domenica 28 aprile.
I fondi raccolti grazie a Pe’ Strada saranno destinati al Centro di maternità e medico chirurgico di Anabah in Afghanistan, così come i ricavi della lotteria associata all’evento, la cui estrazione avverrà nel pomeriggio di domenica 28 aprile con l’annuncio dei biglietti vincitori. Il primo premio è un weekend in barca a vela per due persone. I biglietti della lotteria di Pe’ Strada saranno acquistabili a piazza del Popolo fino alle 17 del 28 aprile.

Pubblicato da gossipgirl

Le brave ragazze vanno in Paradiso, ma le ragazzacce si intrufolano dappertutto!