Crea sito

BasketArtisti, compleanno cancellato

Simone Barazzotto

Dopo una riunione del direttivo di ASD Basketartisti, il Direttore Generale di Nazionale Basket Artisti Fratelli Beretta Simone Barazzotto ha comunicato ufficialmente la decisione di rinviare l’evento previsto per Martedì 20 Ottobre 2020 all’Allianz Cloud di Milano con messa in onda su Rai Sport HD.

“In due giorni sono cambiate radicalmente le cose – dichiara Barazzotto – il nostro entusiasmo per questa partita che aspettiamo da mesi ha dovuto lasciare spazio al buon senso. L’innalzamento del numero di contagi soprattutto in Lombardia e a Milano ha accresciuto la preoccupazione dei miei artisti giocatori e il livello di sicurezza per scendere in campo si è alzato in modo preoccupante. Probabilmente da domani il nuovo Dpcm ci avrebbe comunque obbligato a non giocare però noi l’abbiamo anticipato decidendo che non ha senso rischiare di trasformare un momento di festa in qualcosa che possa mettere in pericolo l’incolumità delle persone. Vogliamo essere ottimisti e rinviare la nostra partita nel periodo natalizio augurandoci che scendendo in campo ci si possa fare tutti un grande regalo di Natale”.

Dello stesso avviso anche i giocatori, Dj Ringo “storico” playmaker della squadra dalla prima partita della Nba italiana dichiara: “Essere veri sportivi vuol dire anche saper dare il buon esempio e noi della Basketartisti abbiamo questo dovere. Rinviare la partita è una scelta dura ma inevitabile e sono certo che torneremo presto in campo per festeggiare 20 anni di basket e solidarietà. Oggi dobbiamo sostenere ricercatori e medici che sono i veri campioni che stanno giocando la partita più difficile”.

Anche il giornalista scrittore Pablo Trincia commenta così: “Come professionisti del mondo della comunicazione siamo i primi a dover dare l’esempio e a tenere sempre in considerazione il corso degli eventi anche quando c’è un evento organizzato. Rinviare questa gara significa, a fronte di un aumento di contagi, evitare di mettere a rischio noi stessi e gli altri, gravando su un sistema sanitario che con l’autunno e l’inverno rischia un sovraccarico”.

Anche il Dott. Alberto Martelli, Primario del reparto di Pediatria dell’Ospedale G. Salvini di Garbagnate e Presidente del team Basket Medici Milano ha consigliato il rinvio. “Tutti, non solo i medici, dobbiamo essere giocatori di questa partita per sconfiggere il virus. Purtroppo i dati che provengono da molte regioni italiane suggeriscono cautela, attenzione e buon senso ancor più in questo momento di ripresa della malattia. Le manifestazioni pubbliche, non indispensabili, devono essere pertanto differite per ridurre il rischio di contagio”.

Simone Barazzotto e la la Nazionale Basket Artisti ringraziano comunque gli Sponsor che sostengono : Salumificio Fratelli Beretta, Givova, Federici Sofà Heartfulness.

Pubblicato da gossipgirl

Le brave ragazze vanno in Paradiso, ma le ragazzacce si intrufolano dappertutto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *