Crea sito

Le “Strade Nuove” di Roveran e Schievano

Maria Roveran e Joe Schievano

L’attrice e cantautrice Maria Roveran (da ieri al cinema come protagonista femminile del film di Claudio Cupellini “La Terra dei Figli”) e il compositore e Sound Designer Joe Schievano oggi e domani parteciperanno alla 2a edizione del Festival La Giusta Distanza di Segusino (in provincia di Trento).

Questa sera, i due artisti realizzeranno una performance vocale dal titolo Naüge Beng – Strade Nuove, un viaggio sonoro suggestivo e denso di tradizione e modernità, in una lingua che sta per scomparire: il cimbro.

L’interesse e l’urgenza artistica di esprimersi in questo antico idioma nasce dall’esperienza cinematografica della Roveran al film Resina di Renzo Carbonera (2017). È in questa occasione, infatti, che l’attrice e cantautrice entra in contatto per la prima volta con la cultura cimbra, restandone estremamente affascinata. Da qui, nasce una produzione musicale e una performance sonora nel corso della quale Maria Roveran assieme a Joe Schievano – ormai legati da un importante sodalizio artistico – interpreteranno brani tradizionali di Luserna e brani in cimbro inediti, che hanno scritto e composto. Il tutto sarà accompagnato da suggestioni elettroniche che sapranno condurre l’ascoltatore in un mondo affascinante che unisce l’antico con il contemporaneo.

I due artisti, inoltre, saranno al Festival anche il domani con la loro Associazione Tadàn, da sempre impegnata a promuovere l’incontro e la formazione attraverso l’ideazione e l’organizzazione di workshop nell’ambito della produzione artistica e performativa, per un workshop dal titolo “Corpi in relazione”, tenuto dalla danzatrice, regista e coreografa Teresa Farella e la fotografa, videomaker ed arte-terapeuta Jessica Tosi (anche loro socie di Tadàn).

Pubblicato da gossipgirl

Le brave ragazze vanno in Paradiso, ma le ragazzacce si intrufolano dappertutto!